Stampa
Categoria: 2020
Visite: 3670

Tipologia: Costituzione Comitato Covid
Data firma: 6 maggio 2020
Parti: Coin e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs
Settori: Commercio, GDO, Coin
Fonte: filcams.cgil.it


Verbale di accordo quadro

Il giorno 6 del mese di maggio dell'anno 2020 si sono incontrati in via telematica: Coin spa […] e le OO.SS. Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs, Nazionali […]

Premesso che
• È stato sottoscritto in data 14 marzo 2020 un Protocollo condiviso tra Governo, Parti Sociali e datori di lavoro, per far fronte alla regolamentazione delle misure da adottare per il contrasto e contenimento della diffusione del Covid-19 in ambito di luoghi di lavoro allo scopo di fornire e assicurare adeguata protezione ai lavoratori e ai clienti;
• in pari data Federdistribuzione ha condiviso e aderito al richiamato protocollo;
• Coin spa e le OO.SS. condividono il contenuto e gli obiettivi del Protocollo del 14 marzo 2020 e ritengono opportuno considerare alcune specificità riguardanti i punti vendita, i depositi e la Sede della Società.
• La Società vista la fase di emergenza, al fine di garantire la protezione dei luoghi di lavoro, si impegna ad attivare tutte le misure necessarie per la tutela e la sicurezza dei lavoratori e dei clienti.
Tutto ciò premesso
• Le OO.SS. e Coin spa si sono incontrate, in conformità con quanto stabilito nel Protocollo del 14 marzo 2020, per avviare un confronto finalizzato alla stesura di un documento condiviso sulla regolamentazione delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19 in ambito lavorativo.
• In riferimento al Protocollo del 14 marzo 2020, le Parti intendono costituire un "Comitato Nazionale" per la gestione dello stato di emergenza dovuto all'attuale situazione sanitaria per garantire l'osservanza delle regole applicative e di verifica del Protocollo.
Le Parti convengono:
Il "Comitato Nazionale" sarà composto:
1. da n. 3 componenti per ogni Organizzazione Sindacale che saranno designati dalle stesse con apposita comunicazione in base ai criteri fissati dal paragrafo 13 del Protocollo del 14 marzo 2020.
2. Da n. 3 componenti di nomina aziendale, designati con apposita comunicazione.
3. Dal medico competente aziendale.
Il compito del Comitato costituito a livello nazionale, sarà quello dell'individuazione, definizione e condivisione delle linee guida per contrastare e contenere la diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro tenendo in debita considerazione le specificità organizzative della Società e le esigenze dei lavoratori del settore.
Alle riunioni del Comitato potranno prendere parte le Segreterie Nazionali Filcams, Fisascat e Uiltucs.
Verranno quindi definiti i criteri organizzativi e di funzionamento del Comitato, in occasione della prima riunione a livello nazionale.
Gli esiti delle riunioni a livello nazionale saranno verbalizzati e quindi resi noti a livello territoriale e di singolo punto vendita tramite affissione alle bacheche aziendali e sindacali.
Le Parti convengono che il Comitato Nazionale così come costituito si incontrerà entro il mese di giugno.